Ambiente

Terremoto in Sila

strumenti hanno registrato un evento sismico. La localizzazione preliminare è la seguente: # Data e ora locale: 07 Jul 2013 12:40:23 # Coordinate Epicentrali – Latitudine: 39° 8′ 49″ – Longitudine: 16° 32′ 46″ # Zona: La Sila # Magnitudo Richter: 3.1 # Profondità: 8.5 km
Protesta sindaci per emergenza rifiuti

Protesta sindaci per emergenza rifiuti

Pugliano: intesa Ecologia oggi per far ripartire impianti a sud (ANSA) – CATANZARO, 31 MAG – Circa quaranta sindaci calabresi hanno partecipato alla protesta promossa dal presidente dell’Anci, Peppino Vallone, davanti all’assessorato regionale all’Ambiente per chiedere risposte sull’emergenza rifiuti. ”Una fase di emergenza – ha detto Vallone – non puo’ essere governata con le modalita’...
Rifiuti, una proposta per uscire dall'emergenza

Rifiuti, una proposta per uscire dall’emergenza

di Giuseppe Candido Sellia Marina, come Cropani e Botricello e come quasi tutti i comuni calabresi, sta vivendo l’acuirsi del problem a dei rifiuti che straripano dai cassonetti a causa di scelte sbagliate del passato e di un commissariamento per l’emergenza durato 16 anni senza risolvere il problema anzi, in alcuni casi, contribuendo ad aggravarlo....
Il nuovo piano Rifiuti della Regione Calabria e l'alternativa agli inceneritori che non c'è

Il nuovo piano Rifiuti della Regione Calabria e l’alternativa agli inceneritori che non c’è

di Giuseppe Candido L’emergenza in Calabria dura da 16 anni e che la questione dei rifiuti sia ormai nel caos più completo è sotto gli occhi di tutti e, personalmente, lo scrivo ormai da anni. La cronaca e l’evidenza ci dà ragione ma, come si dice, la ragione è dei fessi. Già bocciato sonoramente da...
Dopo la raccolta differenziata, a Botricello (CZ) via anche al compostaggio

Dopo la raccolta differenziata, a Botricello (CZ) via anche al compostaggio

da Redazione Botricello, 23 marzo 2013 – Mentre fuori i cumuli di mondezzai invadono le strade, i bidoni sono stracolmi e le discariche funzionano a singhiozzo, in un momento di emergenza rifiuti che più grave in passato forse non si è visto, un po’ stoicamente ma con grande coraggio, l’amministrazione comunale di Botricello guidata dal...
Ora tocca a loro (sic!)

Ora tocca a loro (sic!)

di Giuseppe Candido Ci vuole le faccia tosta per dire che ora, proprio loro che l’hanno causato, ci salveranno dal disastro. Dopo il caos dei rifiuti per le strade delle città e dei paeselli calabresi, peraltro non ancora cessato, e dopo la rabbia dei Sindaci del catanzarese autoconvocatisi in protesta dal commissario per l’emergenza Speranza,...
In Calabria è caos rifiuti ma la partitocrazia non da' risposte

In Calabria è caos rifiuti ma la partitocrazia non da’ risposte

Come si può pensare o a sperare neanche minimamente che proprio la stessa classe dirigente che ha, negli anni, causato il disastro rifiuti in Calabria, un'emergenza drammatica che ormai dura da quasi 20 anni e che si acuisce giorno dopo giorno sotto gli occhi di tutti i cittadini calabresi, sia adesso capace di risolvere il...

Dal paiolo al labirinto: storia e storie

di Francesco Santopolo Premessa La scelta di presentare contemporaneamnte quattro libri apparentemente diversi, nasce dall’esigenza di spiegare le ragioni della scrittura e trovare il filo rosso che tiene insieme un raccolta di versi, due “diari” a percorso differente e una vicenda in cui la biografia di una protagonista, diventata un’icona delle lotte democratiche del dopoguerra, è assunta...

Storia della mancata prevenzione e il terremoto delle Calabrie del 1905

di Giuseppe Candido Tremila e quattrocento circa sono le vittime del solo dissesto idrogeologico in Italia negli ultimi sessant’anni e perlopiù dovuti ai soli fenomeni repentini come esondazioni torrentizie, colate di fango e di detrito. Basti ricordare gli esempi di Sarno e Quindici nel salernitano; Soverato e l'alluvione del torrente Beltramme, Crotone e l’alluvione dell’Esaro, Maierato...
Non è il terremoto ad uccidere

Non è il terremoto ad uccidere

Fanno tragicamente notizia in questi giorni lo sciame sismico e i terremoti dell’Appennino modenese assieme alle vittime malcapitate che, ogni qual volta una struttura edificata non regge alle scosse, sono conseguenti alle rovine. Ma dobbiamo dirlo chiaramente non è la natura matrigna ad uccidere; non è il cataclisma naturale ad uccidere. Ancora una volta, a...

Un mondo senza immaginazione: la fine delle illusioni

di Maria Elisabetta Curtosi Cosa significa per centinaia di migliaia di persone essere allontanate a forza dal proprio paese d'origine, obbligate a migrare verso città e paesi lontani, abitati già da troppi uomini e donne che non li aspettano e non li accolgono certo bene? Cosa significa perdere tutti i propri seppur modesti beni, la propria...
Rifiuti, epopea di un disastro annunciato

Rifiuti, epopea di un disastro annunciato

di Giuseppe Candido articolo pubblicato su "Il Quotidiano della Calabria" del 19.08.2011 “Chiude la discarica di Alli: è emergenza rifiuti” è titolo che ci dà la notizia come se si trattasse di un castigo divino nei confronti dei calabresi e non già, invece, l'epopea di un disastro annunciato da molti anni e di cui la politica calabrese...
Il mare inquinato, la bandiera nera e la fitodepurazione

Il mare inquinato, la bandiera nera e la fitodepurazione

di Giuseppe Candido Ancora una volta i dati impietosi di Goletta Verde presentati lo scorso 21 luglio smentiscono i tentativi dell’Arpacal di esaltare la “balneabilità” del mare calabrese e certificano tragicamente la situazione di forte inquinamento del mare e la criticità del sistema della depurazione calabrese. Non militiamo del “partito” del mare sporco a tutti...
Qual'è l'idea che Berlusconi deve avere?

Qual’è l’idea che Berlusconi deve avere?

di Giuseppe Candido Londra comincia a domandarsi il perché Giuliano Ferrara continui a liberare le sue sciocchezze “speciali” dai microfoni del servizio pubblico radiotelevisivo italiano “millantando” di parlare da una città europea, liberale e democratica. Nel giorno stesso in cui il governo affossa ufficialmente il Nucleare Giuliano Ferrara, col suo “messaggio” odierno (25 maggio 2011)...

Addio mia bella spiaggia, addio

di Giuseppe Candido Il governo ha dato il via libera a quello che gli ambientalisti definiscono senza remore una vera e propria “svendita delle spiagge italiane”. Il diritto di superficie porta con sé anche il diritto ad edificare le aree non ancora edificate. Per questo motivo il Wwf ed il Fai hanno rivolto un appello al...

Cercano di sabotare i referendum

di Giuseppe Candido 25 anni esatti dal disastro di Chernobyl in Ucraina. Il più grave incidente nucleare, l'unico di livello 7, insieme a quello dello scorso 11 marzo a Fukushima dove però, più che l'errore umano, è stato il violento terremoto e, ancor peggio, il conseguente tsunami ad aver causato il disastro. Adesso, dopo averlo reintrodotto “alla...

Il dibattito sul nucleare non è sciacallaggio

di Giuseppe Candido Pubblicato su “Il Domani della Calabria” del 18 marzo 2011 A Tokyo la radioattività fa paura, 20 milioni di abitanti sono al centro dell’incubo nucleare. Mentre continuano le scosse di assestamento di quello ch’è stato un evento sismico tra i più disastrosi e quando è ancora aperta la profonda cicatrice lasciata dalla...

Fitodepurazione, conviene e risolve! Il video e il resoconto del convegno e del dibattito

Sellia Marina (CZ) – Si è svolto lo scorso 29 dicembre il convegno-dibattito sul tema della Fitodepurazione organizzato, presso la sala del Consiglio Comunale di Sellia Marina, dal Comitato per la tutela dell’ambiente di Sellia Marina assieme all’associazione di volontariato culturale “Non Mollare” e all’azienda “Vivai Squadrito”. Conviene? Risolve? È a queste domande che si...

Notizie in Calabria

  • No items found in feed URL: http://ansa.feedsportal.com/c/34225/f/621719/index.rss. You requested 5 items.
  • Politica e partiti

  • No items found in feed URL: http://ansa.feedsportal.com/c/34225/f/621696/index.rss. You requested 5 items.
  • powered by RSS Just Better 1.3 plugin

    Si parla di …

    L’archivio

    Notizie RADICALI

  • No items found in feed URL: http://www.radicali.it/rss.php. You requested 5 items.
  • powered by RSS Just Better 1.3 plugin